Connect with us

Andiamo a Budapest

Andiamo a Budapest

Muoversi a Budapest: Trasporti e Mezzi Pubblici

muoversi-a-budapest-trasporti-e-mezzi-pubblici-foto-1
Foto: julianschaldach@DepositPhotos

Per Muoversi

Trasporti e Mezzi Pubblici
Come Muoversi a Budapest

I tram, gli autobus e le quattro linee della metropolitana sono delle ottime alternative per muoversi a Budapest.

Gran parte del centro di Budapest e dei distretti a carattere storico sono perfetti per una buona passeggiata. Ci sono isole pedonali nel centro di Pest e nella zona del Castello di Buda le auto non possono circolare, quindi andare a piedi a Budapest è la soluzione migliore. Le zone di interesse turistico sono racchiuse in un’area percorribile a piedi in non più di un’ora.

Per chi volesse comunque visitare la città più comodamente potrà sfruttare gli eccellenti mezzi pubblici. È sufficiente dare un’occhiata al cielo per rendersi conto della presenza di molti cavi nelle strade utili ai tram e ai filobus che raggiungono tutta l’area urbana. Budapest ha anche una efficiente metropolitana e una linea ferroviaria suburbana (HEV) che raggiunge la periferia e i sobborghi vicini.

Muoversi in città è facile. Per quanto camminare sia sempre preferibile le linee di tram 2, 4 e 6 così come le quattro linee della metropolitana sono delle ottime opzioni per raggiungere gran parte dei luoghi di interesse. Come nelle altre grandi città l’unica avvertenza è evitare le ore di punta, quando il traffico aumenta e i mezzi si muovono molto lentamente.

I mezzi pubblici a Budapest circolano fino alle 23:00, l’orario in cui la metropolitana, i tram e i bus smettono di operare. Durante la notte sono attivi degli autobus notturni (riconoscibili dal simbolo “É”), che però non sono molto frequenti.

Metro

Budapest ha la seconda metropolitana più antica d’Europa dopo quella di Londra. Gli ungheresi sono molto fieri di questo primato e hanno cercato di mantenere i tratti storici di alcune fermate della metropolitana in particolare sulla tratta che da Vorosmarty va verso est ad Andrassy, supera Piazza degli Eroi arrivando alle terme di Szechenyi. Le fermate più antiche della linea Gialla (M1) sono in genere molto vicine l’una dall’altra (anche 2-3 isolati), il tunnel dove scorrono i vagoni è molto più profondo del solito e le carrozze sono di piccole dimensioni, ma il fascino di questa linea rimane intatto.

Budapest ha al momento quattro linee di metropolitana; M1 (Gialla), M2 (Rossa), M3 (Blu) e M4 (Verde). Tre delle linee si incontrano alla fermata di Deák Ferenc Tér nel centro di Pest. La metropolitana inizia ad operare alle 4:45 di mattina per chiudere alle 23:45, le corse hanno un’ottima frequenza (3-5 minuti negli orari normali e nei weekend, 1-3 minuti nelle ore di punta, 10 minuti in serata). Conviene evitare le ore di punta (dalle 6 alle 9 di mattina e dalle 14 alle 19).

La linea M1 collega Váci utca (al terminal Vörösmarty), Deák Ferenc  (centro città), l’Opera, Hősök (Piazza degli Eroi), Városliget (il parco cittadino) / Zoo / Fun Park al Széchenyi Fürdő.

La linea M2 collega la Papp László Sport Arena allo Stadio Puskás, la Keleti pályaudvar (Stazione ferroviaria), il viale centrale (Blaha Lujza tér), Deák Ferenc tér (il centro città), il Parlamento sul lato di Pest del Danubio (Kossuth Lajos tér) per arrivare a Déli Pályaudvar (Stazione ferroviaria dei treni diretti a sud).

La linea M3 viaggia dalla periferia nord a quella sud passando per Deák Ferenc tér e la stazione ferroviaria di Nyugati pályaudvar.

La nuova linea M4 ha iniziato ad operare nel Marzo 2014 con dei treni automatizzati che collegano due delle principali stazioni ferroviarie: Kelenföldi e Keleti. È colelgata alla liinea M3 in piazza Kalvin. I treni viaggiano abbastanza spesso, in genere 2-5 minuti specialmente nelle ore di punta.

Leggi l’articolo dedicato alla metropolitana

Tram (Villamos)

Budapest h più di 30 linee di tram che possono essere riconosciute dal loro colore giallo brillante.

Ecco le principali linee di tram:

Linea 2 –percorre il Dabubio dal lato di Pest e collega il ponte Margit con il ponte Petőfi

Linea 4 – percorre l’arteria principale collegando piazza Széll Kálmán con Október 23. utca

Linea 6 – come la linea 4 percorre il viale principale della città da piazza Széll Kálmán tér fino a Móricz Zsigmond körtér nella zona di Buda

Linea 19 – percorre il Danubio dal lato di Buda collegando piazza Batthyány e  piazza Gellért proseguendo fino a Kelenföld

Linea 49 – connette Buda con Pest da Kelenföldi Pályaudvar fino a piazza Deák

Le linee 4 e 6 sono tra le linee di tram più lunghe al mondo e insieme alla linea 2 sono delle ottime opzioni per visitare la città stando comodamente seduti, sicuramente una opzione più lenta per muoversi rispetto alla metropolitana ma sicuramente più spettacolare. La linea 2 in particolare costeggia il Danubio e permette di ammirare la zona di Gellert, il Castello, il Parlamento senza contare i numerosi ponti sul fiume sicuramente  degni di una visita.

Per viaggiare sui tram è necessario compare i biglietti in anticipo e obliterarli una volta a bordo nelle macchinette rosse o arancioni. I mezzi operano dalle 4:30 del mattino fino alle 22:45 di sera, è  comunque leggere gli orari precisi nei pressi delle fermate.

Bus (Busz)

Gli autobus urbani sono molto utilizzati dagli ungheresi per muoversi in città. Esistono 200 linee che coprono l’intera area urbana, nelle arterie più trafficate sono attivi degli autobus express, contrassegnati dal numero della linea in rosso che seguono lo stesso percorso dell’autobus normale ma facendo meno fermate per ridurre il tempo di percorrenza.

Gli autobus più usati dai turisti sono il 7-7A-107 che collega la stazione di Keleti con alcune piazze della zona di Buda (piazza Szent Gellért, piazza Móricz Zsigmond). Queste linee passano anche in altri luoghi di interesse come piazza Blaha Lujza (collegata alla linea M2 e ai tram 4 e 6), piazza Ferenciek (vicino al viale Váci utca), e alle terme Rudas e Gellert entrambe nella zona di Buda.

Anche il bus 86 è particolarmente utile in quanto collega l’Hotel termale Gellert Hotel e percorre il Danubio sul lato di Buda. I bus 16, 16A e 116 raggiungono il Castello di Buda da piazza Széll Kálmán (collegata alla linea M2 e ai tram 4 e 6). Il 16 prosegue anche oltre arrivando a piazza Deák Ferenc (collegata alle principali linee della metropolitana).

Per raggiungere il Monte Gellert e la Cittadella si può prendere il bus 27 da piazza Móricz Zsigmond  (collegata al tram 6 e agli autobus 7-7A-107).  Il bus 105 collega invece piazza Hősök (Piazza degli Eroi) a piazza Deák Ferenc passando per viale Andrássy, prima di percorrere il Ponte delle Catene per raggiungere Buda.

Alcune avvertenze:

  • Durante le ore di punta i bus sono affollati e rimangono bloccati nel traffico.
  • Molti autobus a Budapest permettono l’accesso solo dalla portiera anteriore. L’autista controlla i biglietti e fate attenzione poiché se vi trovate in periferia, fuori dall’area urbana, i vostri biglietti o travelcard potrebbero non essere valide.
  • I biglietti si possono anche comprare sull’autobus ma costano di più rispetto al prezzo normale (450 fiorini invece di 350).
  • È necessario prenotare la fermata premendo il bottone vicino alle porte di uscita.
  • L’elenco delle fermate è riportato all’interno della vettura ma se nessuno deve scendere l’autobus non si ferma, per cui è difficile tenere il conto delle fermate. Conviene dunque chiedere agli altri passeggeri di indicarvi il momento in cui l’autobus raggiunge la vostra fermata.
  • Nelle ore più affollate potrebbe esserci della ressa al momento di salire sul mezzo per cui preparatevi  a un po’ di confusione al momento di entrare in un autobus.

Autobus Notturni

Dopo le 23:00 è attivo un servizio di autobus notturni. Questi autobus sono indicati dai numeri dal 900 al 999, le fermate sono segnalate dal simbolo di un gufo in bianco e nero. I biglietti possono essere acquistati a bordo.

Filobus (Trolibusz)

Sono mezzi molto simili agli autobus ma sono alimentati dalla corrente elettrica attraverso dei cavi posizionati sul tetto delle vetture. I filobus sono rossi e numerati partendo dal numero 70 poiché vennero inaugurati nel 1949, in pieno periodo sovietico, proprio nella data del 70° compleanno di Stalin.

Una delle linee più utili ai turisti è la numero 70, che parte da piazza Kossuth passando per il centro nel viale Nagymező per poi attraversare Andrássy e viale Király per raggiungere il parco di Városliget.

I filobus finiscono di operare poco prima della mezzanotte, gli orari sono comunque esposti vicino le fermate e forniscono informazioni attendibili. La convalida dei biglietti è la stessa degli autobus tradizionali.

Ferrovia Suburbana (HÉV)

Questa arteria ferroviaria collega la città con le sue aree suburbane e i paesi dell’hinterland. Per viaggiare su queste linee valgono gli stessi biglietti urbani di metro, tram e bus a patto di rimanere nei confini cittadini, superata infatti l’area urbana è necessario un biglietto supplementare. I treni HÉV viaggiano piuttosto frequentemente (da 10 a 30 minuti da una corsa all’altra) e raggiungono alcune destinazioni di particolare interesse turistico come Szentendre e Gödöllö.

La linea H5 (colore viola) partendo da piazza Batthyány (linea M2) raggiunge Szentendre , una piccola e affascinante cittadina sul Danubio. Una meta sicuramente da visitare se restate a Budapest per almeno un paio di giorni. La linea H8 (colore rosa) raggiunge invece Gödöllő, altra località caratteristica nei dintorni di Budapest.

Battelli (Hajó)

Da Maggio a Settembre, la compagnia di trasporto pubblico (BKK) opera un servizio di trasporto marittimo da piazza Boráros a Pünkösdfürdő con diverse fermate come piazza Petőfi, piazza Batthiány, piazza Jászai Mari, Isola Margherita e Rómaifürdő. I battelli operano dalle 8:00 alle 20:00 con una corsa ogni ora e mezza. Usare questo mezzo di trasporto è una ottima opzione per ammirare la città a prezzi non eccessivi, i biglietti infatti costano dai 250 ai 1000 fiorini e possono essere acquistati a bordo o in anticipo nei principali punti di informazioni turistiche della città.

Funicolare (Sikló)

La funicolare che collega il Castello di Buda con piazza Clark Ádám oltre ad essere un ottimo mezzo di trasporto è di per se’una attrazione turistica che merita una visita. Si può raggiungere da piazza Deák Ferenc con gli autobus 16 o 105 ed è aperta tutti i giorni dalle 7:30 alle 22:00. Il biglietto costa 1000 fiorini per una sola tratta e 1700 per un viaggio di andata e ritorno. In genere c’è molta coda per acquistare i biglietti e nei periodi di maggiore afflusso turistico l’attesa potrebbe arrivare ad un’ora.

Seggiovia (Libegő)

Budapest ha anche una seggiovia che sale da Zugliget alla collina di János-hegy, una località che offre una spettacolare vista sulla città. La seggiovia opera solo quando le condizioni climatiche lo permettono e il biglietto costa 850 fiorini per un viaggio di sola andata e 1400 fiorini per andata e ritorno.

Biglietti

Generalmente i biglietti vanno acquistati in anticipo presso le biglietterie della BKK (chiamate Jegypénztár), nelle edicole oppure alle biglietterie automatiche presenti in tutte le stazioni della metropolitana. Purtroppo non tutti gli addetti alle biglietterie parlano delle lingue straniere, per cui potrebbe essere utile sapere in anticipo quale tipo di biglietto si vuole acquistare e il suo nome in ungherese.

Ecco le principali tipologie di biglietti in vendita:

  • Biglietti singoli (vonaljegy): a differenza di quanto previsto in gran parte dei sistemi di trasporto pubblico del mondo, il biglietto di base a Budapest è valido per un solo viaggio ininterotto, senza trasferimento da un mezzo ad un altro (al di fuori del cambio di linea metropolitana in piazza Deák Ferenc). Se per raggiungere la vostra destinazione dovete dunque prendere la metro e un tram dovrete fare due biglietti singoli, oppure un biglietto con transfer. Prezzo: 350 fiorini (450 se acquistato a bordo – solo sugli autobus)
  • Biglietto con Transfer (átszállójegy): è valido per un viaggio che include un trasferimento da un mezzo ad un altro, oppure per due trasferimenti in metropolitana. Prezzo:  530 fiorini
  • Mini-abbonamento da 10 biglietti (gyűjtőjegy): un pacchetto da 10 biglietti che comprati in blocco permettono di risparmiare sul prezzo base. Prezzo: 3.000 fiorini
  • Travelcards: si tratta di card della durata di 24, 48, 72 ore o una settimana che permette di viaggiare in città senza limiti. È una buona opzione per i turisti perché facilita gli spostamenti e include diversi sconti nei musei, terme e altre attrazioni turistiche. Prezzo: da 1.650 fioriniacquistabile online

Per verificare i prezzi aggiornati controllate il sito ufficiale di BKK:  http://www.bkk.hu/en/prices/

Importanti avvertenze sui biglietti:

Acquistare un biglietto non è sufficiente per viaggiare sui mezzi pubblici. I biglietti infatti vanno sempre obliterati all’inizio del viaggio. Nelle stazioni della metropolitana sono presenti delle macchinette obliteratrici nelle quali far scorrere il biglietto, in genere prima di accedere al binario del personale della BKK controllerà la validità del vostro biglietto. Sugli altri mezzi le macchinette sono presenti nella parte anteriore del mezzo, anche se l’autista non dovesse chiedervi il biglietto non dimenticate mai di obliterarli e di tenerli con voi per tutto il viaggio poiché potreste incorrere in pesanti multe.

Sui mezzi pubblici ungheresi infatti viaggiano molto spesso degli ispettori della compagnia di trasporti che controllano la validità dei biglietti dei passeggeri. Gli ispettori in genere indossano una divisa ma non è raro incontrarne alcuni vestiti in borghese che si mescolano tra i passeggeri. Nel caso in cui non si sia in possesso di un valido documento di viaggio si incorre in una multa di 8.000 fiorini da pagare al momento o entro 2 giorni che sale a 16.000 fiorini se si supera questo limite temporale. Gli ispettori sono molto determinati, in alcuni casi scortesi, nel caso in cui non si abbia un biglietto valido, per cui non cercate mai di viaggiare senza aver pagato e obliterato il biglietto.

Informazioni

I mezzi di trasporto pubblico di Budapest sono gestiti dalla compagnia BKK. Sul sito dell’azienda è disponibile un comodo strumento per pianificare il proprio viaggio sui mezzi, indicando il tragitto desiderato.

http://futar.bkk.hu/

Per ulteriori informazioni si può contattare BKK al numero + 36 1 258 4636.

Leggi tutto
Ci sei stato? Lascia il tuo commento!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Acquista la Budapest Card per viaggiare gratis sui mezzi pubblici!

Info Utili per il tuo Viaggio a Budapest

Hotel a Budapest

  • terme-gellert-budapest-foto-1Terme Gellert
    Il fascino delle terme Gellert: situate in pieno centro e facili da raggiungere, sono tra le più amate sia dagli ungheresi che dai turisti.
  • citadella-collina-gellert-foto-1La Citadella di Budapest
    La Citadella di Budapest domina la città dalla Collina Gellert, offre un panorama unico e attrazioni imperdibili come il Monumento alla Liberazione.
  • le-stazioni-ferroviarie-di-budapest-foto-1Le Stazioni Ferroviarie di Budapest
    Arrivare a Budapest con il treno è una buona opzione specialmente da altre città europee come Vienna o Praga. Vediamo nel dettaglio le principali stazioni presenti in città.
  • metropolitana-di-budapest-info-e-mappa-foto-1Metropolitana di Budapest | Info e Mappa
    Le quattro linee di metropolitana della città sono il mezzo ideale per muoversi a Budapest.
  • vaci-utca-budapest-foto-1Váci Utca
    Váci Utca, la strada pedonale nel pieno centro di Budapest, è considerata il cuore turistico della città e la più importante via dello shopping della capitale ungherese
  • sinagoga-quartiere-ebraico-foto-1La Grande Sinagoga
    Posizionata nel vivace quartiere ebraico di Pest, la Grande Sinagoga di Budapest è il maggiore luogo di culto ebraico dell'intera Ungheria.
  • parlamento-di-budapest-foto-1Parlamento di Budapest
    Simbolo dell’indipendenza ungherese, il Palazzo del Parlamento vanta diversi stili architettonici e racchiude numerosi cimeli di valore inestimabile.
  • taxi-a-budapest-info-e-costi-foto-1Taxi a Budapest | Info e Costi
    Muoversi in taxi a Budapest è una buona opzione a patto di seguire alcune piccole avvertenze. Ecco quali.
  • piazza-degli-eroi-foto-1Piazza degli Eroi
    Situata all’ingresso del parco Városliget la Piazza degli Eroi, dedicata alla memoria dei grandi protagonisti della storia ungherese, è una delle principali attrazioni della città.
  • terme-rudas-budapest-foto-1Terme Rudas
    Le Terme Rudas sono fra le più antiche e affascinanti di Budapest e offrono diversi servizi per il benessere e la salute dell'organismo.
To Top