Connect with us

Andiamo a Budapest

Andiamo a Budapest

Teatro dell’Opera di Budapest

teatro-opera-budapest-foto-1
Foto: jarino@DepositPhotos

Da Non Perdere

Teatro dell'Opera
Info e Visite

Il Teatro dell’Opera di Budapest offre un ricco programma di eventi appassionanti ma è anche un capolavoro dell’architettura e dell’arte neo-rinascimentale.

Il Teatro dell’Opera di Budapest è uno degli edifici neo-rinascimentali più belli d’Europa. È inoltre il terzo auditorium del Continente per qualità dell’acustica, dopo il Teatro alla Scala di Milano e l’Opera nazionale di Parigi. L’Opera di Budapest ha ospitato le più grandi personalità del mondo della musica, a partire da Gustav Mahler che ne è stato direttore per tre stagioni.
L’auditorium è stato voluto dall’Imperatore Francesco Giuseppe. Il progetto è stato affidato a Miklós Ybl, uno degli architetti più in vista nella seconda metà dell’Ottocento. Il cantiere è durato dal 1875 al 1884 e ha visto all’opera i più grandi artisti dell’epoca, che hanno realizzato le centinaia di statue, affreschi e mosaici che decorano la struttura.

Un edificio sfarzoso protagonista della storia di Budapest

Tra i punti di forza dell’Opera di Budapest c’è innanzitutto la facciata, con l’ingresso monumentale affiancato da due nicchie con le statue di Franz Liszt e di Ferenc Erkel, l’autore dell’inno nazionale ungherese. All’interno colpisce il foyer, da cui si accede all’imponente scalinata doppia che conduce alla platea. Tra la platea e i palchi trovano posto più di 1.200 spettatori, tra i riflessi del lampadario monumentale e dei 7 Kg di oro usati per le decorazioni.
Il Teatro dell’Opera di Budapest si trova al 22 di Andrássy út, un elegante viale ricco di caffè e ristoranti. Lo si raggiunge con la metro M1 (fermata “Opera”).

Ogni stagione tanti eventi appassionanti a prezzi accessibili

La stagione principale dell’Opera di Budapest va da settembre a metà giugno e comprende circa 50 rappresentazioni. Ad essa si aggiungono poi altri eventi, come il Budapest Spring Festival in primavera e il CAFE Budapest Autumn Festival in autunno.
I biglietti vanno dai 400 ai 9.900 Ft e si acquistano presso la biglietteria del teatro. Questa è aperta dal martedì al sabato dalle 11 alle 17 (o fino all’inizio della rappresentazione), la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 all’inizio della rappresentazione.
Anche se non è obbligatorio, è comunque gradito che le donne si presentino vestite in abito da sera e gli uomini in completo scuro.

Da non perdere le visite guidate alla scoperta dell’affascinante teatro

Chi visita Budapest dovrebbe mettere in programma il tour guidato del Teatro dell’Opera; l’edificio è infatti di notevole interesse storico-artistico. Le visite guidate in lingua italiana si svolgono ogni giorno dell’anno alle 15 e alle 16 e durano 45 minuti. I biglietti sono acquistabili nello shop del teatro e costano 2.990 Ft per gli adulti e 1.990 Ft per gli studenti. Chi possiede la Budapest Card ha diritto a uno sconto del 20%. Un biglietto aggiuntivo di 690 Ft dà diritto ad assistere a un concerto di 5 minuti al termine della visita guidata, sulla scalinata monumentale. 500 Ft è invece l’importo dell’imposta da pagare per poter scattare fotografie all’interno della struttura. I gruppi di almeno 10 persone possono concordare tour guidati in orari diversi da quelli previsti. Ogni giorno hanno luogo anche visite in inglese, francese, tedesco, spagnolo e ungherese; di lunedì, mercoledì e sabato in giapponese, di martedì e venerdì in russo.

Leggi tutto
Ci sei stato? Lascia il tuo commento!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Con la Budapest Card la visita al teatro è scontata!

Cosa Vedere a Budapest

Hotel a Budapest

  • casa del terrore budapestCasa del Terrore
    La Casa del Terrore a Budapest è un museo dedicato alla storia dell'occupazione nazista e sovietica dell'Ungheria durante il XX secolo.
  • cosa-mangiare-a-budapest-piatti-tipici-ungheresi-foto-1Cosa mangiare a Budapest – Piatti Tipici Ungheresi
    La Capitale ungherese offre piatti tipici dai mille sapori, dal goulash al fegato d'oca, passando per lo street food e una grandissima varietà di dolci.
  • chiesa-santo-stefano-budapest-foto-1Basilica di Santo Stefano
    Storia e religione si fondono nella cattedrale dedicata a Santo Stefano, primo regnante e protettore d'Ungheria, una basilica ricca di arte e spiritualità.
  • bar-e-caffetterie-di-budapest-foto-1Bar e Caffetterie di Budapest
    Budapest è una città ricca di bar, luoghi da non perdere per nulla al mondo come il New York Café o la Pasticceria Gerbaud!
  • metropolitana-di-budapest-info-e-mappa-foto-1Metropolitana di Budapest | Info e Mappa
    Le quattro linee di metropolitana della città sono il mezzo ideale per muoversi a Budapest.
  • memento-park-le-statue-del-comunismo-1Memento Park – Le Statue del Comunismo
    I giganteschi monumenti dell’era comunista, rimossi dalle strade della città dopo il crollo dell’impero sovietico del 1989, ricordano i fasti della dittatura sovietica.
  • vaci-utca-budapest-foto-1Váci Utca
    Váci Utca, la strada pedonale nel pieno centro di Budapest, è considerata il cuore turistico della città e la più importante via dello shopping della capitale ungherese
  • ponte-delle-catene-budapest-foto-1Il Ponte delle Catene
    Il Ponte delle Catene è il più celebre dei ponti di Budapest che collegano le sponde del Danubio e si estende tra Pest e le pendici della collina di Buda.
  • mangiare-a-budapest-i-migliori-ristoranti-foto-1Mangiare a Budapest – I Migliori Ristoranti
    Una visita a Budapest può trasformarsi in un'entusiasmante esperienza culinaria grazie ai ristoranti raffinati e locali della cucina tradizionale ungherese.
  • noleggio-auto-a-budapest-foto-1Noleggio Auto a Budapest
    Noleggiare un'auto è semplice e permette di scoprire al meglio Budapest e i suoi affascinanti dintorni.
To Top