Connect with us

Andiamo a Budapest

La Citadella di Budapest

citadella-collina-gellert-foto-1
Foto: bigguns@DepositPhotos

Da Non Perdere

La Cittadella di Budapest
La fortezza sulla Collina Gellert

La Citadella di Budapest domina la città dalla Collina Gellert, offre un panorama unico e attrazioni imperdibili come il Monumento alla Liberazione.

La Citadella, situata all’apice della collina Gellert, è il punto più alto dal quale ammirare Budapest in tutto il suo splendore. Chi visita la capitale ungherese non può prescindere da una visita alla cosiddetta Citadel. Questo luogo è in grado di evocare sensazioni uniche, derivanti dalla bellezza delle architetture, dalla storia che permea ogni monumento e parete, dalla cura e dalla pulizia che accolgono il visitatore. La Citadella fu eretta sotto la dominazione asburgica nel 1854, per motivi strategici: dall’alto dei suoi 235 metri, infatti, è possibile dominare la vasta pianura che circonda il corso del Danubio, in modo che le truppe potessero sorvegliare la città e i suoi confini. Nonostante la presenza di mura alte 4 metri, la fortezza venne distrutta dall’esercito inglese all’indomani della Prima Guerra Mondiale. Dopo i danni causati dall’assedio russo del 1956, la Citadella di Budapest venne ricostruita a partire dal 1960, diventando una destinazione turistica irrinunciabile per chiunque si trovi in città.

Cosa vedere alla Citadella

A parte lo splendido panorama, all’interno della Citadella di Budapest è possibile godere di numerose attrazioni, tra cui la Fortezza con i bunker scavati nella roccia, la Statua della Libertà, alta ben 14 metri, e il Museo delle Cere. Dopo la visita sarà possibile ricaricare le batterie presso la fornitissima area ristoro, nella quale gustare le deliziose pietanze tipiche ed assistere agli spettacoli musicali. Sono presenti anche un albergo, alcuni mercatini stabili ed un meraviglioso parco dedicato a San Gerardo (il missionario che convertì gli abitanti di Budapest al cattolicesimo). Gruppi nutriti di turisti si fermano sulle mura della Citadel per osservare il panorama sulla città e sul Danubio. Nella fortezza, che è il cuore della Citadella di Budapest, sono presenti i bunker scavati durante la prima guerra mondiale; come anticipato, in quello a tre piani sono presenti alcune sale che espongono una nutrita collezione di statue di cera, nonché una meravigliosa raccolta di fotografie risalenti alla prima e alla seconda guerra mondiale.

Come arrivare in cima alla Collina Gellert

Per raggiungere la Collina Gellert dal centro città, è necessario servirsi della linea 27 degli autobus urbani, scendendo alla fermata Bùsulò Juhàsz. Chi ne avesse voglia, invece, può raggiungere la sommità della collina a piedi, in modo da godere dei numerosi punti panoramici che è possibile incontrare lungo il tragitto, oltre che di uno splendido parco urbano ricco di statue e sculture. I percorsi sono due: uno più breve, ma piuttosto ripido, e l’altro più lungo ma con pendenze molto meno accentuate. Quest’ultimo prende inizio dalla scalinata situata proprio di fianco all’ingresso degli stabilimenti termali Gellért.

Leggi tutto
Ci sei stato? Lascia il tuo commento!

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Raggiungi la cima della Cittadella con la bici elettrica!

  • Compra il biglietto

    Tour ed Esperienze

    E-Bike Exploration Tour

    Punteggio Recensione

    Leggi le Recensioni

    Vedi Budapest dall'alto e dal basso in un tour guidato in e-bike. Visita Buda e Pest per ammirare viste meravigliose dalla Cittadella e dal quartiere del Castello, quindi fai un giro sull'isola di Margareth.

Cosa Vedere a Budapest

  • Da Non Perdere

    Il Ponte delle Catene


    Il Ponte delle Catene è il più celebre dei ponti di Budapest che collegano le sponde del Danubio e si estende tra Pest e le pendici della collina di Buda.

  • Da Non Perdere

    Bastione dei Pescatori


    Il Bastione dei Pescatori grazie al suo aspetto imponente e al tempo stesso scenografico viene considerato come uno dei simboli principali di Budapest.

  • Da Non Perdere

    Terme Rudas


    Le Terme Rudas sono fra le più antiche e affascinanti di Budapest e offrono diversi servizi per il benessere e la salute dell’organismo.

  • Da Non Perdere

    Palazzo Reale di Budapest


    Il Castello di Buda costituisce il principale simbolo di Budapest. È posizionato sul colle Várhegy, dal quale è possibile contemplare panorami eccezionali.

  • Da Non Perdere

    Piazza degli Eroi


    Situata all’ingresso del parco Városliget la Piazza degli Eroi, dedicata alla memoria dei grandi protagonisti della storia ungherese, è una delle principali attrazioni della città.

  • Da Non Perdere

    Isola Margherita


    L’Isola Margherita è il posto perfetto per trovare un po’ di pace dalla confusione di Budapest grazie alle sue aree verdi, ai giardini floreali e alle opportunità di divertimento.

Altri Articoli

To Top